fbpx

Taralli dolci al vino

Taralli dolci al vino

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
300 g Farina 00
1 bustina Lievito per dolci
100 ml Vino rosso
100 ml Olio extra vergine di oliva
100 g Zucchero di canna
75 g Noci tritate
75 g Mandorle tritate

Bookmark this recipe

You need to or Register to bookmark/favorite this content.

I taralli dolci al vino sono delle ciambelle semplicissime da fare.

Cuisine:

    Ingredients

    Directions

    Share

    Taralli dolci al vino

    I taralli dolci al vino sono delle ciambelle semplicissime da fare.

    E’ una ricetta contadina molto antica, che richiede pochissimi ingredienti tra i quali il vino rosso.

    Sono biscotti adatti a tutti anche a chi segue una dieta vegana.

    Queste deliziose ciambelline una volta realizzate vengono tuffate nello zucchero e poi via in forno, pronte in poco tempo.

    Hanno una consistenza fragrante e friabile e la superficie caramellata grazie allo zucchero.

    Sono perfetti da mangiare così al naturale o da inzuppare nel vino  o nel liquore.

    Preparazione dei taralli dolci al vino

    In una ciotola mettete 100 ml di vino rosso, 100 g di zucchero di canna, 100 ml di olio extravergine d’oliva e frullate il tutto con una frusta a mano.

    Intanto in un’altra ciotola mettete 300 g di farina, 1 bustina di lievito per dolci, mescolate le polveri e sistematele a fontana.

    Nel centro della farina mettete i liquidi mescolando un po’ alla volta, quando il composto è ancora liquido unite 75 g di nocciole e 75 g di mandorle tritate.

    Quando il composto è bello sodo, avvolgetelo nella pellicola alimentare e lasciatelo riposare in frigo per 30 minuti.

    Trascorso questo tempo di riposo prendete il panetto, eliminate la pellicola e con un tarocco prendete un po’ d’impasto e realizzate un filoncino lungo circa 12 cm, congiungete le due estremità dando così la forma di una ciambellina.

    Versate lo zucchero di canna in una ciotola e immergete ogni ciambellina nello zucchero di canna ricoprendo bene entrambi i lati e sistematele su una teglia rivestita con carta da forno.

    A questo punto portate in forno a 180° per 20 minuti, trascorso questo tempo lasciate intiepidire e poi servite i vostri deliziosi e profumati taralli dolci al vino.

    Prova anche:

    Taralli dolci di Pasqua

    Tarallini alle mandorle

    Macaron – Ricetta facile passo passo

     

    Steps

    1
    Done

    In una ciotola mettete 100 ml di vino rosso, 100 g di zucchero di canna, 100 ml di olio extravergine d'oliva e frullate il tutto con una frusta a mano.

    2
    Done

    Intanto in un'altra ciotola mettete 300 g di farina, 1 bustina di lievito per dolci, mescolate le polveri e sistematele a fontana.

    3
    Done

    Nel centro della farina mettete i liquidi mescolando un po' alla volta, quando il composto è ancora liquido unite 75 g di nocciole e 75 g di mandorle tritate.

    4
    Done

    Quando il composto è bello sodo, avvolgetelo nella pellicola alimentare e lasciatelo riposare in frigo per 30 minuti.

    5
    Done

    Trascorso questo tempo di riposo prendete il panetto, eliminate la pellicola e con un tarocco prendete un po' d'impasto e realizzate un filoncino lungo circa 12 cm, congiungete le due estremità dando così la forma di una ciambellina.

    6
    Done

    Versate lo zucchero di canna in una ciotola e immergete ogni ciambellina nello zucchero di canna ricoprendo bene entrambi i lati e sistematele su una teglia rivestita con carta da forno.

    7
    Done

    A questo punto portate in forno a 180° per 20 minuti, trascorso questo tempo lasciate intiepidire e poi servite i vostri deliziosi e profumati taralli dolci al vino.

    Recipe Reviews

    There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
    Genovese - Ricetta napoletana
    previous
    Genovese – Ricetta napoletana
    Rotolini di zucchine al forno
    next
    Rotolini di zucchine al forno
    Genovese - Ricetta napoletana
    previous
    Genovese – Ricetta napoletana
    Rotolini di zucchine al forno
    next
    Rotolini di zucchine al forno

    Add Your Comment